365 GIORNI DI NOI: DON GIOVANNI IL 20 SETTEMBRE COMPIE UN ANNO

Fra tre giorni nuovi festeggiamenti sono in programma nella Capitale. Il DON GIOVANNI, infatti, il 20 settembre compie UN ANNO.

Il locale è un Wine bar in stile industrial al centro di Roma, vicino al Colosseo, dove è possibile degustare vini esclusivi italiani. La ristorazione utilizza cibo e bevande di alta qualità. Un menu con primi, secondi, contorni, taglieri di salumi e formaggi DOP, slow food, dolci fatti in casa, birre industriali e artigianali.

Food & drink al Don Giovanni sono accompagnati da un’ottima selezione musicale.
E’ un risto-pub accogliente con un piacevole spazio all’aperto e locale interno climatizzato con connessione wifi gratuita. Musica dal vivo ed eventi artistici.

A tal proposito, ad animare la serata del 20 settembre ci penseranno i mitici VazzaNikki. I Vazzanikki sono nati nel 2009 come progetto rock’n’roll/rockabilly di matrice americana anni ’50. Il loro primo lavoro è FINTAGE. Non tardano a trovare la loro identità musicale e artistica e presto iniziano a proporre spettacoli live di non solo cover ma soprattutto di brani originali in italiano ove emerge lo spirito caustico, ironico e talvolta nonsense della band.

Uno show di rock’n’roll a 360 gradi, influenze swing, rockabilly, e surf in ogni dove e soprattutto improvvisazione sul palco ed interazione col pubblico che rendono i concerti del quintetto romano differenti ogni qual volta si abbia la buona sorte di incrociarli.

Col tempo i VazzaNikki, suonando con una frequenza talvolte esasperata in numerosi locali della capitale e non (ConteStaccio, Fonclea, Locanda Atlantide, Big Bang, Coffee Pot, PalaRockness…e ovviamente DON GIOVANNI), cominciano a vantare di un seguito sempre più grande di cui non se ne riescono ancora a capacitare troppo bene neanche loro.

Il locale DON GIOVANNI Vi aspetta il 20 SETTEMBRE per BRINDARE INSIEME.

VIA EMANUELE FILIBERTO, 110

00185 Roma

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *