Intervista A Jon Mack, Attrice, Cantante Americana Impegnata Nella Difesa Degli Animali

Oggi intervistiamo una donna straordinaria, cantante, attrice impegnata nella difesa degli animali, Jon Marie è uno dei volti più interessanti del cinema americano. L’abbiamo vista in molti film di successo come: After Earth, The Fighters, Kill Chain con Nicolas Cage, Ryan Kwanten, 3D Spiders, Saw VI e molti altri film, un procedimento multiforme che si adatta a tutti i personaggi, disponibile, una bellezza senza limiti … ecco le sue parole

27540513_1736144179757192_8675379920655867661_n

Cosa significa essere un attore in America e, soprattutto, quali sono le difficoltà?

Penso che ogni attore abbia ragioni molto personali per amare questo lavoro e per me gran parte di esso è raccontare storie interessanti che hanno personaggi ricchi. Ogni ruolo ha le sue sfide, siano esse fisiche, emotive, mentali o tutto quanto sopra. Penso che molti sarebbero d’accordo con me nel fatto che il lavoro in sé è più una gioia che una difficoltà, ma la parte veramente impegnativa sono gli alti e bassi che accompagnano questa carriera e il fattore imprevedibilità di tutte le cose nel settore dell’intrattenimento. Questi possono essere molto eccitanti ma altre volte è difficile mantenere la concentrazione e la mente come un surfista in attesa della prossima ondata. Non sai dove porterà, ma ti fidi del tuo istinto di fare ciò che ti nutre creativamente e arricchisce in qualche modo la tua esperienza.

Cosa succede nella tua vita privata?

 Essendo che è una vita privata, non posso dire troppo altro che amo viaggiare e imparare qualcosa di nuovo ogni volta che ne ho l’occasione. Sono molto coinvolto con gli animali e mi aiuta a proteggere le specie in via di estinzione. Gestisco una fondazione chiamata Defending the Endangered che raccoglie fondi per le organizzazioni di tutto il mondo che fanno proprio questo. –

Puoi parlarci della tua giornata di lavoro?

Sul set è diverso ogni giorno e fa parte dell’eccitazione di questo business. Mi piace che stiamo creando il nostro mondo insieme in questo mondo per un breve periodo con un obiettivo creativo comune.

Ultima domanda il significato della vita?

 Per imparare, amare, ridere e semplicemente per diventare più di quello che sei destinato a essere. Forse il significato è evoluzione in ogni forma.

Qual è il ruolo che hai interpretato a cui sei particolarmente legato?

Non ho avuto alcun ruolo in particolare a cui mi sono sentito attaccato in seguito. Penso di essere al momento dato che è dove mi trovo in ogni momento. Alcuni di loro sono stati interessanti su di loro.

Credi nell’amore?

Ovviamente!

Credi che nella vita siamo tutti attori? Voglio dire far finta di essere qualcuno?

Sì, credo che tutti noi abbiamo ruoli nella vita, anche se non è coscientemente. Come di solito sono i sé pubblici e privati. Lo facciamo per auto-conservazione, ma è molto interessante per le persone che tendono a farlo. Mentre non permetto il fingere, penso che sia salutare esplorare il ruolo e gli altri sé il più possibile.

Questa voce è stata pubblicata in CINEMA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *